I più comuni sintomi di gravidanza

Di seguito un elenco dei sintomi più frequenti

  • Il sanguinamento leggero è uno tra i sintomi più frequenti nelle prime settimane di gravidanza. Sarebbe circa 1 donna su 4 a notare quello che si definisce ‘spotting’, cioè un sanguinamento chiaro;
  • il seno viene percepito più gonfio ma nello stesso tempo non duro. I capezzoli appaiono più teneri, ma a causa degli ormoni la donna può percepire fastidio se non addirittura dolore;
  • la fatica e la sonnolenza sono tra i sintomi più comuni. La donna avrà bisogno di tutte le sue energie per portare avanti la gravidanza, e il corpo si prepara in questo modo; ad influire sul senso di stanchezza contribuisce il progesterone, che stimola anche la crescita delle ghiandole che produrranno il latte;
  • gli ormoni possono causare però anche mal di testa, così come nausea e vomito soprattutto al mattino;
  • infine possono essere presenti cambi dell’umore.

Si noterà come si tratti di sintomi decisamente aspecifici, che possono riferirsi a numerose altre condizioni. Va però sottolineato come l’attenzione al corpo e ai suoi segnali possa rappresentare il canale privilegiato per entrare precocemente in relazione con una nuova vita che sta prendendo forma.

L’Esperta di Betahcg

Fonte

https://www.nichd.nih.gov/health/topics/pregnancy/conditioninfo/signs

Facebook Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *