Infertilità di coppia: accade di amare

selfie

 

Un passo alla volta il tempo vola.

È volata lontano la data che ha diagnosticato l’infertilità di coppia.
È volata lontano la data della prima puntura di stimolazione per il primo tentativo di pma.

È volata lontano anche l’agitazione e l’emozione del primo test della speranza.
Volano lontano un sacco di cose quando si scopre di essere infertili ma non vola lontano il desiderio. quello si aggrappa forte e viaggia pari passo con la crescita della nostra coppia

Già perché la coppia cresce, nonostante tutto, nonostante i no e nonostante gli ostacoli.
Cresce la coppia che attende l’altra parte di sé, come se fosse solo una metà rispetto a ciò che verrà.
Passa il tempo e tutto cambia, è un ciclo continuo si dice, ma non è ovvietà.

Delle volte le coppie attendono che qualcosa cambi davvero… [SEGUE] 

 

Facebook Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *